Perseguita la ex, scatta il divieto di avvicinamento

Perseguita la ex, scatta il divieto di avvicinamento

La Questura di Latina ha dato esecuzione ad una Ordinanza di Misura Cautelare di divieto di avvicinamento emessa dal GIP del Tribunale di Latina dott.ssa Giorgia Castriota nei confronti di un uomo  dell’84 di Sezze e residente a Latina.

La misura cautelare scaturisce dalla querela sporta dalla ex fidanzata con cui denunciava di essere vittima di atti persecutori posti in essere dall’uomo a seguito dell’interruzione di una loro breve relazione sentimentale.

L’uomo, nonostante i continui rifiuti della ex a riallacciare la relazione sentimentale, aveva continuando con insistenza a perseguire ed impaurire la donna con comportamenti persecutori come nel sostare anche per diverse ore nei pressi dell’abitazione o tentando di introdursi all’interno della sua abitazione contro la sua volontà e perfino pedinandola nel corso dei sui spostamenti, atti che hanno finito per causare un effetto destabilizzante sulla serenità della vittima.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]