Formia, sta bene l’anziano della casa in fiamme a Maranola

Formia, sta bene l’anziano della casa in fiamme a Maranola
Disorientato ma in salute e al sicuro l’anziano signore di Maranola che nella mattinata di ieri ha visto andare in fiamme la propria abitazione.
“Durante la mattina di venerdì 14 novembre – hanno spiegato dal Comune di Formia – dopo la visita di controllo presso l’ospedale cittadino il signor L., la cui casa è bruciata totalmente, è stato accompagnato presso i servizi sociali del Comune di Formia.
Accolto dall’assessore e dagli operatori sociali del Comune, è stato interpellato il medico di famiglia per reperire l’elenco dei farmaci salvavita. Grazie anche alla presenza e alla vicinanza di un amico, il signor L. è stato accompagnato in un ambiente sicuro, protetto e accogliente ed è stato dotato di vestiario completo e del necessario alla sua cura personale.
I Servizi sociali si sono adoperati immediatamente affinché si recuperassero gli effetti personali del signor L., grazie ovviamente all’encomiabile lavoro del corpo dei Vigili del Fuoco.
Tutto quello che è stato recuperato è stato inviato successivamente ai Carabinieri che prontamente lo hanno consegnato nelle mani dell’anziano signore. Non da meno e fondamentale è stata la risposta della comunità maranolese che si è prontamente attivata, unitamente ai sacerdoti don Gennaro e don Mariano.
“Ho parlato con il signor L. che fortunatamente sta bene ed è solo un po’ disorientato. Gli uffici sono già al lavoro affinché il disagio temporaneo del signor L. sia breve. Tengo a ringraziare don Mariano e don Gennaro per il senso di comunità e di accoglienza” commenta l’assessore ai servizi sociali Maria De Tata.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social