Botte e minacce alla madre per acquistare droga, scatta l’allontanamento da casa

Botte e minacce alla madre per acquistare droga, scatta l’allontanamento da casa

È stata applicata ai danni di un uomo classe ’88 di Latina che, secondo le ricostruzioni sarebbe il responsabile di una situazione di violenza fisica e morale ai danni della madre. 

Di qui la misura di allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal Gip di Latina, la dottoressa Castriota.

Nel dettaglio, il tutto scaturisce dall’intervento effettuato da personale della Polizia di Stato presso l’abitazione della vittima, ed alle conseguenti dichiarazioni rese dalla donna, che permettevano di accertare la sussistenza di una situazione di estrema violenza di cui la donna era vittima ad opera del figlio. Violenza che si è manifestava con ripetuti atti sia fisici che morali, danneggiamenti ed esplicite minacce, il tutto finalizzato a farsi consegnare alcune somme di denaro allo scopo di acquistare sostanze stupefacenti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social