Palestre in difficoltà, il Comune mette a disposizione le aree verdi

Palestre in difficoltà, il Comune mette a disposizione le aree verdi

È stato pubblicato questa mattina l’Avviso con il quale il Comune di Aprilia intende mettere a disposizione le aree verdi della Città per tutte quelle realtà sportive che gestiscono palestre e che, in virtù del DPCM dello scorso 24 ottobre 2020, non possono più utilizzare i locali per le proprie attività.

“Vogliamo supportare lo sport cittadino – commenta l’Assessora allo Sport Luana Caporaso – autorizzando a titolo assolutamente gratuito l’utilizzo di spazi verdi e spazi attrezzati. In questo modo, dando seguito anche ai suggerimenti contenuti negli ultimi DPCM, diamo possibilità ad un settore fortemente penalizzato dall’epidemia in atto, di proseguire il proprio lavoro, contribuendo tra l’altro ad attuare stili di vita salutari che in questa fase non possono che far bene agli apriliani”.

L’atto pubblicato questa mattina individua otto aree cittadine: parco Falcone e Borsellino, parco Friuli, campo da basket in via delle Regioni, parco Braille, parco dei Caduti di Cefalonia, parco della Lirica, parco Bridgestone e parco Manaresi. Per ognuna delle aree individuate, sarà possibile presentare domanda di utilizzo, attraverso il modulo disponibile sul sito del Comune di Aprilia.

L’autorizzazione verrà concessa sulla base dell’ordine di arrivo delle richieste, fino al completamento delle fasce orarie di disponibilità e resterà valida, fino al cessare delle disposizioni di chiusura delle palestre. Mentre sarà ovviamente revocata in caso di disposizioni più restrittive decise dagli organi di governo superiori.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social