Stop al mercato del pesce a Porto Salvo, ricorso respinto

Stop al mercato del pesce a Porto Salvo, ricorso respinto

Niente più mercato del pesce sul lungomare Caboto, in località Porto Salvo, a Gaeta.

Il Tar di Latina ha respinto il ricorso di sette commercianti e confermato l’ordinanza con cui il 29 novembre scorso il vicesindaco Angelo Magliozzi ha imposto l’interruzione immediata delle attività di vendita.

Stop dunque al braccio di ferro tra Comune e operatori ittici in corso dal 2016, con Asl e Nas che hanno accertato come le condizioni igieniche del mercato del pesce fossero pessime.

I commercianti hanno più volte evidenziato che le nuove strutture a loro proposte dall’Autorità portuale gli costerebbero molto di più, dovendo passare da un canone di 500 euro l’anno a un canone di tremila.

Niente da fare.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social