Hc Fidaleo Fondi ancora in A2 femminile, ma l’inizio è posticipato

Hc Fidaleo Fondi ancora in A2 femminile, ma l’inizio è posticipato

Anche quest’anno – il quinto consecutivo – la formazione femminile dell’Handball Club Fondi prenderà parte, con l’ormai consueta denominazione di HC Fidaleo Fondi, al campionato nazionale di Serie A2. Durante la passata stagione, poi interrotta improvvisamente a causa dell’emergenza sanitaria, il processo di crescita delle rossoblu allenate stava procedendo molto bene. Nonostante la giovanissima età media della rosa, infatti, la formazione allenata da Damiano Macera aveva messo in campo diverse buone prestazioni contro squadre più blasonate ed esperte.

Il primo passo del club fondano, una volta programmata l’iscrizione al campionato, è stato quello di riconfermare alla guida tecnica mister Macera, che sarà molto utile per proseguire il percorso di crescita delle piccole rossoblu. Rispetto alla passata stagione, in casa HC Fidaleo Fondi, c’è qualche novità: l’ormai ex capitano Conte ha fatto il salto di categoria passando, in prestito, alla Cassa Rurale Pontinia; anche la centrale Saggese non farà più parte del gruppo. A disposizione di mister Macera, quindi, oltre al giovanissimo e “storico” gruppo di atlete fondane, ci saranno due nuovi innesti che porteranno tanta esperienza: l’argentina – di passaporto spagnolo – Antonia Rial, fortemente voluta dal Direttore Sportivo Guglielmo di Perna, e Savka Plavljanic; quest’ultima, oltre a dare una grossa mano in campo, sarà anche l’assistente del tecnico.

Dopo aver reso nota la composizione dei quattro gironi della categoria, la Federazione Italiana Giuoco Handball ha varato il calendario per la stagione 2020/21, ma proprio nella giornata di ieri è arrivata la comunicazione del posticipo dell’inizio del campionato. Oltre alle giovani atlete del tecnico Macera, fanno parte del super avvincente girone D altre due formazioni laziali (Cassa Rurale Pontinia e Flavioni Civitavecchia) e altre due squadre che puntano sempre alla vittoria (Conversano e Teramo); chiudono la composizione del girone meridionale di serie A2 l’Aretusa e la Pallamano Benevento. Il primo impegno per le ragazze care al presidente Vincenzo De Santis, alla luce di quanto disposto ieri dalla FIGH, dovrebbe essere quello del 12 dicembre in terra siciliana contro l’Aretusa.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social