Semaforo spento sull’Appia e confronto in Prefettura, interviene Calandrini

Semaforo spento sull’Appia e confronto in Prefettura, interviene Calandrini

“Ringrazio il Prefetto di Latina dott. Maurizio Falco per essersi interessato del semaforo spento sulla Via Appia nel Comune di Sezze presso l’incrocio noto come ‘La Storta’. Nei giorni scorsi avevo personalmente segnalato la questione in Prefettura con una lettera in cui chiedevo una soluzione al problema prima che potessero succedere gravi episodi. L’incrocio infatti è già stato in passato teatro di incidenti, anche tragici. Il semaforo spento in una strada ad alta percorrenza, interessata anche dal traffico di mezzi pesanti aumentava il rischio di possibili nuovi tragici eventi.

Sua Eccellenza mi ha informato di aver incontrato rappresentanti dell’Anas, e che entro venerdì il funzionamento del semaforo sarà ripristinato, mentre nei prossimi giorni sarà convocata una riunione con Anas e Comune di Sezze per stabilire le reciproche competenze nella gestione dell’incrocio.
Sono lieto che la questione vada verso una conclusione positiva e che le istituzioni competenti si siano attivate per garantire l’incolumità degli automobilisti”. Lo dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini

You must be logged in to post a comment Login

h24Social