Scomparsa di Gigi Proietti: Ponza ricorda il suo cittadino onorario

Scomparsa di Gigi Proietti: Ponza ricorda il suo cittadino onorario
Con un post pubblicato su Facebook nella giornata di ieri, lunedì 2 novembre, Franco Ferraiuolo, sindaco di Ponza, ha voluto ricordare Gigi Proietti, l’attore scomparso appena due giorni fa presso la clinica romana di Villa Margherita.

Era noto infatti che il popolare ‘mattatore’ nutrisse un legame particolare con l’isola, di cui era diventato anche cittadino onorario.

Queste le parole del primo cittadino di Ponza, Franco Ferraiuolo.
“Gigi Proietti è stato un affezionato estimatore e frequentatore di Ponza a cui non ha mai fatto mancare il sentimento del suo profondo legame.
Il Consiglio Comunale, su proposta del Sindaco, gli aveva conferito all’unanimità la cittadinanza onoraria “per l’esemplare affetto ed attaccamento alla comunità ponzese dimostrati anche con la disinteressata partecipazione umana ed il contributo artistico personale oltre al chiarissimo merito nei campi dello spettacolo e della cultura, in cui miete indiscussi successi perfino oltre i confini italiani come attore, cantante, poeta, regista e maestro del teatro, che fa di lui una persona di cui l’Amministrazione è vivamente onorata di avere tra i componenti della propria cittadinanza”.
Il Sindaco, a nome proprio, del Consiglio Comunale e dell’intera Cittadinanza, esprime il suo profondo cordoglio per la scomparsa di Gigi Proietti, eminente esponente del mondo dello spettacolo e della cultura, nonché i sensi di affettuosa vicinanza alla moglie Sagitta ed alle figlie Susanna e Carlotta, in questo momento di grande lutto per Ponza e per la comunità nazionale”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social