In un bar con un coltello in pugno, il tutto per delle birre

In un bar con un coltello in pugno, il tutto per delle birre

È successo ieri pomeriggio a Cisterna di Latina, quando, secondo quanto riportato dalla Polizia, un uomo armato di coltello a serramanico, è entrato in un circolo privato in via Appia Nord e, sotto lo sguardo attonito della titolare, dopo aver prelevato due birre dal frigorifero, ha tentato di allontanarsi senza pagare.

La donna, impaurita, non ha opposto alcuna reazione ma un avventore del circolo, prontamente intervenuto, ha tentato di fermare il malvivente il quale lo ha minacciato con il coltello, tentando di guadagnare la fuga.

Il tempestivo intervento dei poliziotti del Commissariato di Cisterna, allertati da alcuni tra i presenti, ha quindi consentito di bloccare e disarmare l’uomo, un cittadino nigeriano classe 1976, arrestato per rapina impropria.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social