Abusi sessuali su minorenne a Fondi, dalla Lega si rilancia sulla castrazione chimica

Abusi sessuali su minorenne a Fondi, dalla Lega si rilancia sulla castrazione chimica
La notizia di cronaca di ieri su Fondi dei presunti abusi sessuali ai danni di una ragazzina di 12 anni, oltre ad indignare, stanno creando alcuni interventi da parte della politica. Tra questi spicca l’intervento del consigliere regionale pontino della Lega Angelo Tripodi che rilancia un vecchio cavallo di battaglia del carroccio: la castrazione chimica.
“Purtroppo la castrazione chimica torna di attualità per gli stupratori – scrive Tripodi sulla propria pagina Facebook– che meritano di passare il resto dei loro giorni in carcere. È agghiacciante la notizia del presunto stupro da parte di tre indiani ai danni di una connazionale di appena 12 anni, alla quale va la nostra vicinanza e che ha bisogno, insieme alla famiglia, del reale sostegno delle istituzioni. Auspichiamo una pena severa senza sconti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social