Covid-19 e restrizioni, la Regione Lazio precisa: “Nessuna decisione autonoma”

La sede della Regione Lazio

Dalla Regione, arriva una precisazione prima dell’ennesimo incontro tra Governo e Regioni che dovrebbe portare a condividere eventuali nuovi restrizioni a fronte della nuova impennata di casi da Covid-19.

“La Regione Lazio non ha assunto alcuna decisione in merito a nuovi provvedimenti per contenere il contagio e non è prevista alcuna decisione autonoma. Con senso di responsabilità, e secondo un metodo utilizzato da quando è cominciata la pandemia, parteciperà al confronto con il Governo e le Regioni e applicherà tutti i provvedimenti che si decideranno insieme”.


La nota, probabilmente, arriva a seguito dell’ennesima voce di possibili provvedimenti e ipotesi di chiusura scuole messe in giro già nella giornata di ieri. Atteso, salvo imprevisti, entro la giornata di oggi un nuovo Dpcm del Governo.