Nuovo direttore generale dell’Asl di Latina, Ciarlo in pole

Nuovo direttore generale dell’Asl di Latina, Ciarlo in pole

Si avvicina il momento della scelta del nuovo direttore generale dell’Asl di Latina e tra i possibili manager individuati dalla Commissione di esperti costituita per la selezione dei soggetti idonei al conferimento di tali incarichi nel Lazio spicca il nome del pontino Giuseppe Ciarlo, attuale direttore sanitario degli ospedali “Fiorini” di Terracina, “San Giovanni di Dio” di Fondi e “Dono Svizzero” di Formia.

Un dirigente di lunga esperienza, già impegnato anche in passato nell’Azienda sanitaria di Latina e in realtà difficili come quella di Ostia.

La Commissione di esperti nominata dalla Regione ha stilato una rosa di 65 candidati per le Aziende del Lazio.

E per quanto riguarda Latina ci sono appunto sia Ciarlo che l’attuale direttore generale Giorgio Casati.

Quest’ultimo è stato però ritenuto idoneo anche per incarichi probabilmente per lui più appetibili come quello di direttore del Policlinico Umberto I, del Policlinico di Tor Vergata e dell’Asl Roma 2.

Ciarlo, l’unico pontino, è stato invece considerato tra i più idonei tanto come direttore generale dell’Asl di Latina quanto per svolgere lo stesso incarico presso l’Asl Roma 2, l’Asl di Rieti e quella di Viterbo.

La partita è aperta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social