Calcio, si ferma la Pro Cisterna 1926: un collaboratore positivo al covid

Calcio, si ferma la Pro Cisterna 1926: un collaboratore positivo al covid

La Società Pro Cisterna 1926 comunica che un nostro collaboratore è risultato positivo (asintomatico) al tampone. Per motivi di sicurezza e per le disposizioni impartite dall’ASL competente, quasi tutti i membri della squadra e dello staff, dovranno restare in quarantena preventiva, fino al 18 ottobre.

Di conseguenza, le prossime due gare di campionato non potranno essere disputate, in attesa della decisione della Lega sulla possibilità di rinvio. Sono, ovviamente, già partite tutte le procedure di controllo”.

Lo ha reso noto l’ufficio stampa della società Pro Cisterna 1926.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social