Porno-ricatti tramite Instagram, aperta un’inchiesta

Porno-ricatti tramite Instagram, aperta un’inchiesta

Quella su cui sta indagando la Procura della Repubblica di Bologna è una storia di porno-ricatti dietro la quale si potrebbe nascondere un vero e proprio mercato di immagini erotiche.

Una vicenda in cui è finita coinvolta una ragazza di Monte San Biagio.

Una giovane bolognese si è vista chiedere tramite Instagram foto in pose particolari.

La richiesta era corredata di immagini del genere prelevate illecitamente dal profilo della vittima.

Con una minaccia: se non avesse spedito altre foto quelle “rubate” sarebbero state diffuse.

Una richiesta giunta dal profilo di una ragazza di Monte San Biagio.

Anche quest’ultima è una vittima di qualche hacker impegnato in porno-ricatti o è parte di un oscuro mercato? Per rispondere a tale interrogativo e far luce su quella che appare un’estorsione a luci rosse la Procura di Bologna ha aperto un’inchiesta e la polizia postale sta indagando.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social