Fondi, la SIS Roma al campeggio Sant’Anastasia: un campus d’eccezione – VIDEO

Fondi, la SIS Roma al campeggio Sant’Anastasia: un campus d’eccezione – VIDEO

Presenze d’eccezione, a Fondi, nella cornice del camping Sant’Anastasia: la struttura della Piana ha ospitato la prima edizione del Waterpolo Camp promosso dalla SIS Roma, una delle più importati società italiane della pallanuoto femminile, militante in serie A1.

Nei giorni scorsi il campeggio pontino ha accolto sia la prima squadra della compagine capitolina, che numerosi atleti delle giovanili, oltre allo staff tecnico al gran completo. Tutti al lavoro in piscina per portare a termine la preparazione in vista della nuova stagione agonistica, che per via dell’emergenza sanitaria da Covid si preannuncia quantomeno particolare, ma anche per dare modo ai più piccoli di partecipare a lezioni teoriche e pratiche.

Un percorso di livello all’insegna del confronto e della crescita individuale, giunto in quel di Fondi quasi per caso: “Una cosa improvvisa”, ha spiegato ai microfoni di h24notizie l’allenatore della SIS Roma, il genovese Marco Capanna. Il quale ha comunque tenuto a sottolineare come quella del camping Sant’Anastasia sia stata una decisione rivelatasi ottimale: “Ce ne siamo innamorati. Credo che sia stata la scelta migliore che potevamo fare. Riusciamo a lavorare bene, viviamo bene, in tranquillità. C’è tutto quello che serve per costruire il sogno per le giovani e un obiettivo, che è quello della prima squadra”.

Tra le figure di spicco presenti al campus, anche quelle di Elisa Casanova, genovese come Capanna, ex centroboa e colonna portante della nazionale azzurra, e del fiorentino Umberto Panerai, conosciuto dagli addetti ai lavori come uno dei più grandi portieri italiani di pallanuoto, oltre che per la collaborazione con il team Prada di Luna Rossa.

DI SEGUITO, IL VIDEO DI H24NOTIZIE CON LE INTERVISTE A CAPANNA, CASANOVA E PANERAI

You must be logged in to post a comment Login

h24Social