Inaugurato il Parco Fiamme Gialle: l’inizio di un percorso celebrativo dello Sport

Inaugurato il Parco Fiamme Gialle: l’inizio di un percorso celebrativo dello Sport

È stato inaugurato nella giornata di ieri, il Parco dedicato alle Fiamme Gialle, una volontà dell’Amministrazione comunale per celebrare lo sport e quanti attraverso di esso hanno portato in alto il nome della Città di Sabaudia.

La cerimonia ha visto la presenza di numerose autorità civili, militari e religiose, le quali non hanno voluto mancare ad un appuntamento importante quanto simbolico, emblema del ruolo che lo sport e i Gruppi sportivi militari rivestono per l’intera comunità di Sabaudia. Così come vuole rimarcare il sindaco Giada Gervasi, ringraziando nuovamente la Guardia di Finanza e le Fiamme Gialle per quanto hanno fatto e costantemente fanno sul e per il territorio.

“Un Parco dedicato alle Fiamme Gialle vuole essere un omaggio al gruppo sportivo e ai suoi innumerevoli successi, ai tanti atleti che da Sabaudia hanno conquistato podi e medaglie nelle diverse competizioni nazionali e internazionali, contribuendo in maniera incisiva a scrivere pagine importanti della storia remiera. Ma vuole rappresentare prima ancora la celebrazione dello sport nella sua accezione più ampia, della indiscussa e sempre più forte vocazione sportiva di questa città.

Non a caso, questa giornata sancisce l’inizio di un percorso che l’Amministrazione comunale vuole intraprendere per omaggiare quanti hanno contribuito con la pratica sportiva – gruppi militari, circoli, associazioni e atleti – allo sviluppo della nostra comunità; quanti hanno dedicato e dedicano costantemente la loro professione o il tempo libero nella promozione dei valori dello sport, soprattutto tra le nuove generazioni; quanti hanno riconosciuto, attraverso le diverse discipline, la funzione aggregativa e sociale dello sport, volta al contrasto della dispersione scolastica e giovanile nonché alla prevenzione di comportamenti devianti o legati a fenomeni di disagio.

Parimenti, però, questo momento vuole rappresentare il suggello di un rapporto che è andato rafforzandosi negli anni, di un legame oramai indissolubile tra la città e il III Nucleo Atleti Fiamme Gialle, frutto di un continuo e reciproco scambio che ha fatto e fa di Sabaudia centro di eccellenza per la pratica sportiva. Viva le Fiamme Gialle! Viva Sabaudia, città dello sport!”, il commento del Sindaco Gervasi.

 

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social