Formia partecipa alle Giornate Europee del patrimonio

Formia partecipa alle Giornate Europee del patrimonio

In totale sicurezza e osservando le disposizioni, la città di Formia partecipa alle Giornate Europee del patrimonio. Tomba di Cicerone, Area Archeologica di Caposele e Cisternone i siti visitati anche da turisti provenienti da Latina, Cecina e Milano.

Il lavoro sinergico della RTA Sinus formianus, con visite guidate effettuate da archeologi e docenti, ha reso possibile, unitamente all’Assessorato alla cultura, che ancora una volta le bellezze e il patrimonio culturale della città siano importante richiamo.

Il commento del vice sindaco Carmina Trillino dopo il benvenuto ai visitatori milanesi: ” Sapere che tre siti archeologici ieri e oggi sono stati aperti e visitati un contemporanea, è motivo di orgoglio. Sapere che buona parte di voi vengono da altre città italiane è ulteriore motivo di orgoglio. Sapere che la bellezza e la conoscenza vincono su tutti e tutto è motivo di speranza e certezza di comunità.”

A conclusione delle giornate europee, alle 20 andrà in onda sulla pagina fb del comune un video con il contributo del prof. Claudio Strinati: un percorso tra storia, archeologia e conoscenza nell’ambito della rassegna “Formia Contemporanea” curata da Maria Grazia Londrino alla torre di Mola.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social