Atti intimidatori contro i politici pontini, la solidarietà di Lbc

Atti intimidatori contro i politici pontini, la solidarietà di Lbc

Leggiamo e pubblichiamo una nota di solidarietà da parte del gruppo Lbc ai politici pontini colpiti da atti intimidatori

“Emergono in questi giorni una serie di atti sconcertanti e che impongono una riflessione sull’importanza del confronto e del dibattito pubblico, nel rispetto dell’avversario politico e delle istituzioni che rappresenta nell’esercizio delle sue funzioni.  Di ieri è la notizia degli arresti a carico di quattro persone che hanno compiuto attentati incendiari nei confronti della sindaca di Sermoneta Giuseppina Giovannoli e della sua vice Maria Marcelli, per questioni legate alla gestione amministrativa.  Oggi compare una scritta intimidatoria nei confronti e nei pressi dell’abitazione di un giovane consigliere di Aprilia, Davide Zingaretti. Dell’altro giorno la denuncia dell’onorevole Francesco Zicchieri, che ha riferito di aver ricevuto una telefonata anonima con minacce.

Episodi gravissimi, sui quali speriamo che le forze dell’ordine che indagano facciano presto luce, trovando i responsabili.
Purtroppo abbiamo conosciuto l’inquietudine che segue a gesti del genere: Lbc come gruppo consiliare di maggioranza esprime la massima solidarietà ai politici coinvolti. Resto particolarmente colpita dall’episodio che coinvolge il consigliere Davide Zingaretti, un giovane amministratore da anni al servizio della sua città con tanta passione – afferma la capogruppo di Latina Bene Comune Valeria Campagna – Un testimone del ricambio generazionale nella classe dirigente e di un nuovo modo di fare politica, vicino alla gente e sempre proteso all’ascolto. Un modo di porsi che evidentemente ha iniziato a dare fastidio a qualcuno. Il mio incoraggiamento, a nome anche del gruppo, è di continuare così, andare avanti senza farsi intimidire”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social