Formia partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio

Formia partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio

Nonostante il difficile momento che stiamo vivendo, crediamo sia necessario dare un segno di speranza e abbiamo perciò deciso di partecipare a European Heritage Days, la più estesa manifestazione culturale d’Europa. Gli ingressi contingentati, con prenotazioni obbligatorie, consentono di rispettare in pieno tutte le norme anticontagio vigenti ed è quindi possibile far visitare in maniera responsabile e in sicurezza alcuni tra i siti archeologici più significativi della città di Formia.

“Imparare per la vita” è lo slogan scelto quest’anno dal MiBACT per le giornate del Patrimonio 2020 (26-27 settembre) e prende spunto da quello proposto dal Consiglio d’Europa “Heritage and Education – Learning for Life”, per richiamare i benefici che derivano dall’esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella società moderna.

Le due giornate, realizzate dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Province di Frosinone, Latina e Rieti e con il supporto operativo degli Archeologi di RTA Sinus Formianus,vogliono far riflettere sull’importanza che hanno saperi, tradizioni, esperienze locali nella creazione di un patrimonio culturale riconosciuto e condiviso che sia non solo conoscenza del passato ma anche ispirazione per il futuro. In questa prospettiva i tre luoghi della cultura proposti (Tomba di Cicerone, Area Archeologica di Caposele, Cisternone Romano) sono chiamati a giocare un ruolo di primo piano. L’ingresso ai siti sarà gratuito ma la prenotazione dell’orario di ingresso è obbligatoria. Le informazioni di dettaglio (orari di apertura e modalità di prenotazione) sono disponibili sul sito del Comune e sul sito web www.sinusformianus.it

A PAGINA 2 IL PROGRAMMA E LE INFORMAZIONI PER PRENOTARE I BIGLIETTI

 

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social