Fiamme Gialle vela: al CICO titoli, medaglie e la conferma di un primato

Fiamme Gialle vela: al CICO titoli, medaglie e la conferma di un primato

Si è concluso domenica, sulle rive del Golfo di Follonica, il Campionato Italiano Classi Olimpiche 2020 con un ottimo risultato dei velisti delle Fiamme Gialle con base a Gaeta, che si sono imposti in ben tre classi.

Marta Maggetti ha vinto l’oro nella ‘classe IQFoil’ femminile, che esordirà alle prossime olimpiadi di Parigi 2024. “Dimostrando ancora una volta di non avere rivali tra le italiane, la Fiamma Gialla è risultata competitiva persino nella flotta maschile”, sottolineano i finanzieri. Doppietta nel ‘Laser Radial’ con l’oro di Silvia Zennaro e l’argento di Joyce Floridia. Quarta posizione per Carolina Albano, penalizzata da una squalifica all’ultima prova che aveva concluso prima tra le italiane.

Titolo italiano anche nella ‘classe 470W’ grazie alla gialloverde Alessandra Dubbini in coppia con Benedetta Di Salle (MM); medaglia d’argento per Carlotta Omari in coppia con Matilda Distefano (Triestina Vela) nella ‘classe 49erFx’ e doppietta nel ‘Laser standard’ con Marco Gallo e Gianmarco Planchestainer, che concludono rispettivamente in seconda e terza posizione alle spalle di Alessio Spadoni (CC Aniene). Quinta posizione per Giovanni Coccoluto, che, evidenziano dalle Fiamme Gialle, “paga lo scotto di una squalifica ad inizio campionato che lo costringe a regatare senza la prova di scarto e condiziona il risultato finale”.

Grande la soddisfazione dell’intero team per aver nuovamente confermato il primato tra i circoli velici italiani, vincendo la speciale classifica che premia la società sportiva vincitrice del maggior numero di medaglie.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]