Ondata di contagi a Formia: da oggi obbligo di mascherina nei luoghi pubblici

Ondata di contagi a Formia: da oggi obbligo di mascherina nei luoghi pubblici

Con l’ordinanza sindacale n. 63 del 18 settembre il sindaco di Formia, Paola Villa, a seguito dei numerosi casi di contagio da covid-19 rilevati nell’ultima settimana, ha disposto quanto segue:

Il sindaco di Formia, Paola Villa

“Ogni cittadino, quando esce dalla propria abitazione e si trova in un luogo pubblico, deve obbligatoriamente indossare una mascherina protettiva (mascherina chirurgica, mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto – prodotte, in materiale multistrato, idonea a fornire una adeguata barriera per la protezione del naso e della bocca), salvo situazioni in cui è previsto l’utilizzo di mascherine con protezione di livello superiore (particolari luoghi di lavoro sensibili). La mascherina, inoltre, deve essere sempre utilizzata in ambienti chiusi, nei luoghi aperti al pubblico o in luoghi in cui si incontrano persone.

L’utilizzo dei guanti in caso di contatto con prodotti o macchinari all’interno di un esercizio commerciale o di attività produttive.

AVVERTE

che, in caso di mancata ottemperanza agli obblighi della presente ordinanza, si procederà alla denuncia all’Autorità competente per l’accertamento delle responsabilità, ai sensi dell’art. 650 c.p.;

Leggi l’ordinanza: https://www.comune.formia.lt.it/sites/default/files/allegati_albo/ordinanza_n._63_1.pdf

You must be logged in to post a comment Login

h24Social