Referendum, la nota del Comitato per il “no” di Formia

Referendum, la nota del Comitato per il “no” di Formia

Referendum, leggiamo e pubblichiamo la nota del Comitato per il no di Formia con le adesioni:

“Perché il nostro voto conta: essendo un referendum costituzionale non c’è il quorum (l’obbligo della maggioranza più uno degli aventi diritto al voto), quindi nessun voto andrà disperso e potrà determinare la vittoria del NO Perché è una partita aperta: già nei referendum del 2006 e del 2016 un’ampia maggioranza di cittadini impedì, tra le altre cose, la riduzione dei parlamentari e la liquidazione del Senato.

Perché è in gioco la rappresentanza politica: diminuendo il numero dei parlamentari cresce la distanza di questi dai cittadini e dal territorio. Se vincessero i Sì l’Italia scenderebbe all’ultimo posto dei 27 Stati membri dell’Unione europea nel rapporto fra deputati e abitanti Perché è in discussione la funzione del Parlamento: non è vero che in pochi si lavora meglio; riducendo del 37% i parlamentari si consegna il lavoro delle commissioni a pochissimi membri di pochi partiti; in questo modo non si tagliano solo i parlamentari ma si taglia il parlamento ledendo il suo lavoro legislativo e di controllo sull’operato del governo, aumentando spese certe per assunzioni di personale che dovrà affiancare il lavoro dei parlamentari. Perché la democrazia è un bene supremo: non si può barattare un risparmio ridicolo, visto che sarebbe dello 0,007 del bilancio statale ovvero 1,35 euro per cittadino (un caffè all’anno), con una mutilazione certa del diritto d’ogni cittadino di esprimersi ed essere rappresentato.
Comitato NO Referendum-Formia
Hanno aderito:
Imma Arnone
Maria Rosaria Battaglia
Sandro Bartolomeo
Giuseppe Bortone
Lino Bucci
Maurizio Cantafio
Alessandro Carta
Francesco Carta
Alessandra Ciccolella
Andrea Colaianni
Erasmo Colaruotolo
Manlio Converti
Giuseppe Costanzo
Francesco D’Angelis
Dario D’Arcangelis
Barbara D’ Arrigo
Anna D’Auria
Stefano D’Auria
Giancarlo De Filippo
Guerino De Luca
Franco Di Maio
Graziella Di Mambro
Pasquale Improta
Matteo Marcaccio
Emanuela Di Marco
Stella Erotico
Ada Filosa
Pietro Filosa
Erasmo Forcina
Franca Frangiosa
Giovanna Frunzio
Beniamino Gallinaro
Salvatore Genco
Nicola Gnagnarella
Vincenzo Isernia
Walter Loi
Italo Liberace
Vincenza Liberace
Benedetta Lombardi
Ilaria Lombardo
Biagio Magri
Claudio Marciano
Patrizia Menanno
Maria Rita Manzo
Patrizia Manzo
Annibale Mansillo
Concetta Mastantuono
Anna Rosaria Pagano
Giuseppe Paliotto
Patrizia Papa
Civita Paparello
Massimo Penitenti
Ciro Pignalosa
Giorgio Polese
Alessandro Porrino
Clide Rak
Cinzia Ricci
Daniele Rizzello
Luigi Scipione
Pasquale Scipione
Stefano Scipione
Fulvio Spertini
Maurizio Stammati
Rossella Tempesta
Rosalba Troisi
Vincenzo Valente
Filomena Valerio
Vincenzo Vallefuoco
Vincenza Volpe
Filomena Vezza”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social