Rogo allo ‘Splash’ di Spigno Saturnia: convalidato il sequestro

Rogo allo ‘Splash’ di Spigno Saturnia: convalidato il sequestro

E’ stato convalidato dal magistrato del Tribunale di Cassino il sequestro della nota struttura sportiva ‘Splash’ di Spigno Saturnia.

In aggiunta, è stato disposto un sopralluogo dell’area per cercare di risalire alle cause del rogo che ha quasi distrutto l’intera struttura lo scorso mercoledì, 9 settembre. Rilievi di cui si occuperanno, congiuntamente, i carabinieri della stazione di Minturno e i Vigili del Fuoco.

Restano dunque i sigilli, in attesa di capire se i locali al piano terra, non intaccati dalle fiamme, siano agibili o meno. 

L’ARPA è inoltre al lavoro, sempre per i rilievi del caso, considerando l’intenso fumo e le ceneri prodotte durante l’incendio. A tal proposito rimane in vigore l’ordinanza comunale del sindaco Vento di non utilizzo di prodotti ortofrutticoli e di divieto di aprire balconi e finestre per gli abitanti che risiedono nei pressi della struttura sportiva.

Continua nel frattempo la raccolta fondi per aiutare la ricostruzione della struttura.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social