Formia e l’ondata di fake news, la Regione Lazio: “Denunceremo i responsabili”

Formia e l’ondata di fake news, la Regione Lazio: “Denunceremo i responsabili”

“La notizia circolata nella giornata di ieri, lunedì 14 settembre a Formia rispetto a una presunta ordinanza firmata dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti per la chiusura di parchi e giardini pubblici in tutta la città è solo una bufala”.

E’ quanto si legge in una nota diffusa dalla stessa Regione Lazio nella scorsa serata.

La sede della Regione Lazio

“La Regione Lazio provvederà a denunciare chiunque continui a diffondere o abbia diffuso questo tipo di notizie assolutamente false che non fanno altro che creare inutili allarmismi e seminare il panico tra i cittadini del Lazio”.

Fake news che hanno letteralmente inondato i mezzi di informazione, in particolar modo i social network. Molte attività commerciali di Formia infatti sono state costrette a diffondere smentite sui propri profili social, per rassicurare clienti e cittadini, dopo che in città erano iniziate a circolare presunte notizie sulla loro chiusura a causa della diffusione del coronavirus.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social