A Formia bandiere a mezz’asta nel giorno del funerale di Willy Monteiro

A Formia bandiere a mezz’asta nel giorno del funerale di Willy Monteiro

Una morte senza senso, un pestaggio per futili motivi. E’ terminta così la giovane vita di Willy Monteiro Duarte, il giovane di Paliano ucciso la notte tra sabato 5 e domenica 6 settembre.

Oggi, nel giorno delle esequie, anche il sindaco di Formia, Paola Villa, ha voluto dare un segno di vicinanza, disponendo che le bandiere comunali fossero tenute a mezz’asta, come il primo cittadino ha spiegato attraverso un post sulla propria pagina personale Facebook:

Con le bandiere “abbassate” la città di Formia ricorda il giovane Willy Monteiro Duarte. Tutto è assurdo. Non basta l’indignazione. Una storia dove ci si può ritrovare di tutto, violenza, razzismo, esaltazione, vigliaccheria del branco. Una storia che non ha né capo né coda. Inutile trovare spiegazioni, cercare di capire. La tragica, violenta morte di Willy è senza scuse, senza ragioni.
Con le bandiere “abbassate” la città di Formia si vuole fermare, perché davanti a tutto questo, ognuno si assuma la responsabilità di ciò che fa, di ciò che è, di ciò che potrebbe fare.”
Il Sindaco
Paola Villa

You must be logged in to post a comment Login

h24Social