Riapertura scuole, si slitta in quasi tutta la Provincia

Riapertura scuole, si slitta in quasi tutta la Provincia

Nelle scorse settimane il presidente della Provincia Carlo Medici, aveva scritto direttamente alla Regione per ottenere altre date per le riaperture. Quel 14 settembre non va a genio a molti istituti scolastici che oltre alle ovvie difficoltà organizzative nell’epoca del Covid-19, vedono lo slittamento l’unica soluzione possibile vista anche la tornata referendaria e delle Amministrative del prossimo 20-21 settembre.

Così, dopo Monte San Biagio, Minturno e Gaeta, ieri anche da Latina, Terracina, Formia, Sabaudia, Cisterna, Norma, Sermoneta, San Felice Circeo, Pontinia, Cori, Sezze, Roccagorga, Prossedi e Maenza, hanno deciso di posticipare la riapertura. Alcuni hanno già firmato le ordinanze e deciso la data, altri come Fondi, hanno optato addirittura per un rinvio al 28 settembre.

La decisione, in molti la stanno prendendo consecutivamente ad una riunione in videoconferenza tra i vari sindaci pontini tenuta ieri pomeriggio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social