Dalla lite in famiglia, al carabiniere spedito in ospedale: denunciato

Dalla lite in famiglia, al carabiniere spedito in ospedale: denunciato

Domenica, a Roccasecca dei Volsci, i carabinieri della Stazione di Priverno hanno denunciato in stato di libertà un 54enne del posto. E’ accusato dei reati di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità.

Come reso noto dal Comando provinciale dell’Arma, l’uomo ha ingiustificatamente opposto un’energica resistenza ai carabinieri intervenuti per contenere le sue escandescenze durante una lite in famiglia, procurando a uno dei militari lesioni giudicate guaribili con una prognosi di 5 giorni, salvo complicazioni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social