“Grandi esportazioni agroalimentari, il problema sono gli immigrati” parola del candidato Stella

“Grandi esportazioni agroalimentari, il problema sono gli immigrati” parola del candidato Stella

Il candidato al consiglio comunale di Fondi con Giulio Mastrobattista sindaco Gianni Stella spiega come tra i suoi primi punti del programma elettorale c’è la lotta al capolarato.

Stella spiega come la provincia di Latina, è al primo posto in Lazio per quanto riguarda le esportazioni di prodotti agroalimentari e contribuisce da solo per il 5% del totale delle esportazioni agricole nazionali.“, ma, precisa Stella “a farla da padrone in territorio pontino sono gli extracomunitari, il tutto per via di un “impiego massiccio dei nuovi schiavi indiani e bengalesi, che rappresentano una sterminata massa di braccianti privi di diritti ed a bassissimo costo”.

Gianni Stella

“Il territorio dell’Agro pontino, la provincia di Latina, è al primo posto in Lazio per quanto riguarda le esportazioni di prodotti agroalimentari e contribuisce da solo per il 5% del totale delle esportazioni agricole nazionali. Quello che emerge chiaramente, tuttavia, è che a farla da padrone in territorio pontino sono gli extracomunitari, tanto che Latina è tra i primi posti  in Italia per numero di contratti di assunzione riservati a lavoratori extracomunitari. Un territorio che spicca per impiego massiccio dei nuovi schiavi indiani e bengalesi, che rappresentano una sterminata massa di braccianti privi di diritti ed a bassissimo costo. Non è un caso, infatti, che nella zona il fenomeno del caporalato è radicatissimo e più volte in varie parti della provincia è stato scoperto questo. Dunque un territorio come Fondi, basato sull’agricoltura, ha bisogno di una forte vigilanza in materia attraverso le autorità preposte. Dobbiamo infatti tutelare gli eventuali stranieri sfruttati e sottopagati. Inoltre, raggiunto l’obbiettivo di massima importanza della retribuzione economica adeguata e delle giuste condizioni lavorative, certamente questo costituisce un primo inizio al rilancio dell’offerta di lavoro agli italiani e italiane interessati a questo settore lavorativo”.

La nota del candidato a consigliere comunale Gianni Stella

You must be logged in to post a comment Login

h24Social