Eventi Pro Loco: serate al via all’insegna di musica, sport e cultura

Eventi Pro Loco: serate al via all’insegna di musica, sport e cultura

Dopo la serie di rubriche a cura di associazioni, scrittori, musicisti, personaggi del mondo sportivo e lavorativo durante il periodo di lockdown, dopo la produzione di “quattro passi per Formia” per conoscere la città di Formia attraverso l’archeologia, l’artigianato, l’enogastronomia, la Pro Loco città di Formia contribuisce alla programmazione d’intrattenimento all’aperto codificata dal Comune di Formia.

Cinque appuntamenti all’insegna della musica, dell’archeologia e dello sport, organizzati in breve tempo, con fondi propri e piccoli contributi di amici sponsor, con il service messo a disposizione dal Comune di Formia.

Si comincia martedì 25 agosto alle ore 21 presso l’Area Archeologica Caposele, dove all’interno del cartellone “mareggiate culturali”, si svolgerà “tradizione in divenire” il concerto – viaggio tra la terra di lavoro e il Mediterraneo di Laerte Scotti e Alessandro Parente, affiancati dalla “scatola del vento” ed altri amici musicisti.

Lunedì 31 agosto il palcoscenico sarà ancora per giovani del territorio, con “contaminazioni” degli “Ox-In e Tyron & BoJacher”, una miscela di ritmi tradizionali con i suoni contemporanei.

Giovedì 3 agosto protagonista la cultura innovativa con musica immagini e luci, effetti particolari riportati in video da “Anarcheology”, un team che si propone di far conoscere il territorio sotto una sfaccettatura diversa, attraverso i ritmi della musica moderna, e l’evoluzione dell’underground.

E senza prendere respiro si va verso la conclusione il 4 e 5 settembre con “l’open day dello sport”, un percorso guidato, nel ripsetto delle norme anti-covid, presso la Villa Comunale di Formia, poter chiedere informazioni, prenotare l’attività sportiva per questo inverno, assistere a dimostrazioni da parte degli istruttori. Sport anche come integrazione grazie alla proiezione, presso l’Arena Vitruvius, di due film rivolti alla disabilità e alla donna nel mondo dello sport. Riconoscimento de “il Golfo D’Oro” e “sportivo per Formia”, poi, a personaggi formiani per la loro carriera, a cura della redazione di Golfo sport.

Gran galà spettacolo, a chiusura, domenica 6 settembre, come ringraziamento di tutti coloro che sono intervenuti e hanno collaborato a tutte le rubriche realizzate in questo periodo particolare.

Una serata di poesia, musica, risate e sorprese condotta dall’attrice e modella Mirella Sessa. Ospite d’onore, l’attore Patrizio Rispo di “un posto al sole”.

“Con questi appuntamenti – sottolinea il presidente della Pro Loco di Formia, Renato Lombardi – speriamo di fare gradimento per Formia e per chi ha scelto la nostra città per queste vacanze 2020. Rispetteremo le indicazioni delle normative in vigore. Nello stesso tempo cercheremo con voi di dare un input di ripresa per il settore degli artisti musicali e dello spettacolo. Ci rialziamo…per riprendere il viaggio insieme e riscoprire Formia”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social