Beach soccer, sfida di cartello tra gli ex giallorossi Max Tonetto e ‘Pluto’ Aldair

Beach soccer, sfida di cartello tra gli ex giallorossi Max Tonetto e ‘Pluto’ Aldair

Prima giornata dai contorni spettacolari quella che si è vissuta ieri, venerdì 21 agosto a Terracina nel modernissimo e funzionale impianto sportivo sulla sabbia realizzato all’interno dello stabilimento balneare Rive di Traiano.

Il momento più atteso era quello che opponeva in una sfida sul campo di footvolley gli assi della specialità, e che assi. Da una parte del campo “Pluto” Aldair, indimenticato campione giallorosso, che ha giocato in coppia con uno dei più forti specialisti italiani ‘Gatto’ Graziani, e dall’altra un altro idolo delle folle giallorosse Max Tonetto che ha fatto coppia con Federico Jacopucci, un vero e proprio funambolo della specialità. Fra gli applausi di un pubblico, rigorosamente distanziato come da protocolli, è stata proprio la coppia Tonetto-Jacopucci ad imporsi con un secco 2-0 (18-15; 18-13) su i due avversari che, pur regalando giocate di alta classe hanno ceduto di fronte alla maggiore fisicità messa in mostra dall’altra parte della rete.

BEACH TENNIS-

Sulla spiaggia di Rive di Traiano in questa prima giornata sono stati assegnati i primi titoli regionali giovanili di beach tennis che sono andati a Damiano e Tommaso Rufo per la categoria Under 10 Maschile; a Simone Masci e Mirco Renna per gli Under 12 Maschile; a Tristano Frattolillo e Lorenzo Pasqualato per l’Under 14 Maschile; a Christian Pischedda e Tristano Frattolillo per l’ Under 16 Maschile; Christian Pischedda e Andrea Maurelli per l’Under 18 Maschile; a Rachele Marano e Filippo Ilari per il misto Under 18.

Oggi le gare sono riprese di buon mattino con l’assegnazione degli altri titoli regionali di beach tennis e con l’esibizione di alcuni dei migliori specialisti italiani della disciplina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social