Covid, è boom: 26 nuovi positivi in provincia di Latina

Covid, è boom: 26 nuovi positivi in provincia di Latina

Rispetto alla giornata di giovedì, in provincia di Latina si registrano ben 26 nuovi casi di positività al Covid-19, di cui 25 trattati a domicilio e uno in fase di valutazione. A renderlo noto, l’Asl. Gli ultimi contagi sono distribuiti nei comuni di Aprilia (4), Cori (1), Fondi (3), Gaeta (1), Latina (6), Santi Cosma e Damiano (11).

“I casi rilevati sono contatti di casi già noti e rientri dall’estero e dalla Sardegna”, spiegano dall’Azienda sanitaria. “Si registrano anche 4 casi nuovi positivi, non residenti in provincia. Non si registrano nuovi decessi”.

“Si raccomanda vivamente a tutta la popolazione ed in particolare ai giovani, al fine di evitare ulteriori ondate di diffusione del Covid-19 e conseguenti provvedimenti, di non abbassare il livello di attenzione nel contrasto alla pandemia, rispettando rigorosamente le vigenti prescrizioni in ordine al divieto di assembramento, alla mobilità delle persone, al frequente e corretto lavaggio delle mani, all’utilizzo delle mascherine e al rispetto delle distanze minime di sicurezza”.

Ricapitolando i numeri pontini dall’inizio dell’emergenza sanitaria: Casi 686; Prevalenza 11,93; Guariti 540; Deceduti 37; Positivi 109, di cui 75 a domicilio.

Legenda: Casi misura il numero di casi positivi riscontrati, tra i cittadini residenti o stabilmente domiciliati nei Comuni della Provincia di Latina, dall’inizio dell’emergenza; Prevalenza misura il numero di persone risultate positive per 10.000 abitanti; Guariti evidenzia il numero di cittadini, originariamente positivi, che sono risultati negativi per due tamponi consecutivi e clinicamente guariti; Deceduti misura il numero di decessi di cittadini residenti in Provincia indipendentemente dalla struttura di cura; Positivi rileva il numero dei pazienti che, allo stato, risultano ancora positivi e in carico al sistema sanitario; di cui a domicilio misura quanti dei pazienti attualmente positivi risulta essere in cura presso il proprio domicilio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social