Dalla cocaina, al proiettile da guerra: arrestato giovane di Fondi

Dalla cocaina, al proiettile da guerra: arrestato giovane di Fondi

Nella giornata di martedì, i carabinieri della Tenenza di Fondi hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 27enne del posto: è accusato, spiegano dal Comando provinciale dell’Arma, di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione abusiva di munizioni da guerra e detenzione abusiva di armi”.

In seguito a perquisizioni personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di circa 30 grammi di cocaina, suddivisa in due involucri, quattro bilancini di precisione e vario materiale ritenuto utile per il taglio e il confezionamento dello stupefacente.
Nel corso degli accertamenti in questione, i militari operanti hanno inoltre rinvenuto e sequestrato un proiettile da guerra calibro 5,56 Nato, una katana di circa un metro e mezzo, nonché un pugnale “tipo Rambo” – per restare alla descrizione fornita dai carabinieri – lungo una trentina di centimetri.

Espletate le formalità di rito, il giovane finito in manette è stato associato presso la casa circondariale di Latina, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social