Ance Latina ha presentato il progetto del nuovo ospedale pontino – VIDEO

Ance Latina ha presentato il progetto del nuovo ospedale pontino – VIDEO

Presentato dall’Ance Latina il progetto preliminare del Nuovo ospedale pontino redatto dai tecnici incaricati dall’Associazione nazionale costruttori edili.

Un progetto dell’ing. Giovanni Andrea Pol e dell’architetto Massimo Rosolini, con consulente sanitario il professor Francesco Enrichens, tra i maggiori esperti sanitari in ambito nazionale, che l’Ance Latina metterà a disposizione della comunità.

“Con il dl semplificazioni potremmo avere un nuovo ospedale pontino nel giro di tre anni e mezzo. Un ospedale che vale un investimento di 380 milioni di euro e che potrebbe far risparmiare, rispetto a quello attuale, circa 15 milioni di euro di costi annui”, ha dichiarato il presidente dell’Associazione nazionale costruttori edili Latina, Pierantonio Palluzzi, durante la presentazione del progetto.

Ancora: “La Regione o le istituzioni potranno fare ciò che riterranno opportuno, il preliminare è a loro disposizione. Il nostro è un passo avanti per dare un segnale concreto che le cose si possono fare”.

Il progetto preliminare prevede 696 posti letto e un’area parcheggio nel piano interrato in grado di essere trasformata in area per gestione emergenze come terremoti o epidemie, che può contenere duecento posti letto.

L’area individuata è nei pressi di Borgo Piave, già di proprietà della Regione, dove il piano regolatore proprio un’area a servizi ospedalieri.

Il concetto che Ance Latina ha chiesto di sviluppare ai progettisti è quello di un “bosco orizzontale” e il consumo energetico previsto è ridotto ad un terzo rispetto ad ospedali di edilizia ed impiantistica classica.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social