Si ferisce gravemente col flex, elitrasportato a Roma

Si ferisce gravemente col flex, elitrasportato a Roma

Stava eseguendo dei lavori casalinghi con un flex, quando l’utensile è finito fuori controllo per poi, secondo le ricostruzioni, impigliarsi nella maglia che indossava, ferendolo in maniera grave alla spalla sinistra. Un taglio non solo molto profondo, ma anche a non molta distanza dalla giugulare.

Protagonista suo malgrado dell’incidente domestico, avvenuto intorno alle 8.30 di mercoledì, un 50enne italiano residente a Terracina, nella popolosa frazione di Borgo Hermada.

Scattato l’allarme, per le prime cure si sono recati sul posto i sanitari di un’ambulanza della Centro Italia Soccorsi e un’auto medica della Heart Life. A margine, è andata in scena una staffetta con l’eliambulanza allertata nel frattempo in considerazione del quadro clinico, che ha trasferito il paziente in codice rosso a Roma, presso l’ospedale San Camillo. Una volta stabilizzate le sue condizioni ed applicati numerosi punti di sutura, il 50enne è stato avviato alle dimissioni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social