Franco Nero torna a girare in Italia: ecco il progetto del duo d’Avino-Muccitelli

Franco Nero torna a girare in Italia: ecco il progetto del duo d’Avino-Muccitelli

Dopo un anno passato esclusivamente su set internazionali, Franco Nero torna ad essere protagonista in Italia. Con una produzione ‘made in provincia di Latina’.

Il celebre attore, noto per i ruoli di Django in Django e Django 2- Il grande ritorno, Lancillotto nel colossal Camelot, vincitore del David di Donatello per il miglior attore protagonista per Il giorno della civetta (1968) di Damiano Damiani e attore protagonista in film diretti, tra gli altri, da John Huston, Elio Petri, Luis Bunuel, Rainer Werner Fassbinder, Franco Zeffirelli, Quentin Tarantino e sposato con il premio Oscar Vanessa Redgrave, sarà il protagonista del cortometraggio ‘Nel difficile volenti’, scritto e diretto da Fabio d’Avino, nativo di Napoli ma ormai fondano d’adozione.

“Adesso ho la fortuna di poter scegliere con chi lavorare, e scelgo di sostenere artisti validi che vogliano realizzare progetti di qualità”. Così si è espresso l’attore di fama internazionale, riferendosi al progetto di Fabio d’Avino e Tiberio Ettore Muccitelli, artista di Fondi.

La sceneggiatura è tratta dal testo di d’Avino ‘Il suggeritore’, vincitore del premio Calcante 2004 ed edito dall’importante rivista teatrale ‘Il ridotto’, a cura della S.I.A.D., Società Italiana Autori Drammatici. Ispirato a storie di vita vissuta, il cortometraggio racconta l’avventura di un giovane attore, interpretato da Muccitelli, che ha la fortuna di lavorare con il suo idolo di sempre, il Maestro, interpretato da Franco Nero, scoprendo quella sregolatezza che molto spesso accompagnava la genialità dei grandi maestri del cinema e del teatro di una volta, genialità che è celebrata come motivo d’attrazione fatale per i giovani attori che, lavorando con questi imprevedibili grandi maestri, ne risultano molto spesso ‘perdutamente innamorati’.

Il cast prevede, oltre ai due protagonisti, lo stesso Fabio d’Avino e l’attrice Lina Bernardi, originaria di Latina, interprete in diversi film tra cui L’angelo con la pistola di Damiano Damiani, L’ultimo bacio e Baciami ancora di Gabriele Muccino, nonché L’imbalsamatore di Matteo Garrone.

Il cortometraggio è prodotto dal giovane Muccitelli a seguito del successo dello spettacolo teatrale Willkommen in Wonderland, operazione di prestigio, culminata nei sold-out al Teatro di Documenti di Roma, insieme alla Compagnia Teatrale Quintetto d’A. di Fabio d’Avino e Stefania Parisella.

Queste le parole del giovane produttore e protagonista Tiberio Ettore Muccitelli: “Il progetto in cui sto investendo vuole essere, in una prospettiva più ampia, un tentativo di riportare la terra natia di De Santis a conquistarsi nuovamente un ruolo di efficiente polo culturale, in grado di competere a livello turistico con i comuni limitrofi, nonché set di importanti produzioni cinematografiche e sito nel quale poter fare teatro e cinema di qualità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social