Trano “perde” la presidenza di commissione: al suo posto Marattin (Iv)

Trano “perde” la presidenza di commissione: al suo posto Marattin (Iv)

Il deputato pontino a Montecitorio Raffaele Trano non è più presidente della commissione finanze della Camera. Ieri, durante la bagarre delle commissioni, quella alla quale era finito alla guida tra le polemiche lo scorso 4 marzo è andata a Luigi Marattin di Italia Viva.

La maggioranza M5S-Pd-Iv-Leu è riuscita a trovare la quadra alla Camera, contrariamente a quanto si era visto poche ore prima al Senato, dove in qualche commissione il centrodestra è riuscito a non far quadrare i conti confermando problemi di accordi solidi.

Nello specifico della commissione Finanze della Camera, che per quella elezione Raffaele Trano era stato espulso dal Movimento Cinque Stelle perché eletto con i voti delle opposizioni, Trano è stato battuto da Marattin per 25 a 18.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social