Dimissioni dell’assessore Mazza, i 5 Stelle: “Brutto segnale per Formia”

"Altro che 'Un’altra cittá', perso il rimmel e il mascara elettorale, ci sembra proprio di essere tornati alla vecchia città”

Dimissioni dell’assessore Mazza, i 5 Stelle: “Brutto segnale per Formia”

Perdere l’Assessore all’Urbanistica è sicuramente un brutto segnale per la città di Formia, l’ennesimo di una maggioranza che più passano i giorni, più sembra rivelarsi per quello che realmente è, come peraltro il nostro Meetup Formia 5 Stelle aveva già denunciato in campagna elettorale: un’aggregazione di rivendicazioni personali e interessi di parte senza idee per lo sviluppo della città con l’unico obiettivo di arrivare all’occupazione personale della sede comunale.

Dispiace per l’ex assessore Paolo Mazza, a cui esprimiamo la nostra solidarietà e inviamo i complimenti per la professionalità con cui ha adempiuto al proprio incarico, che come tanti nostri concittadini ha creduto in questa amministrazione e nella possibilità di una rinascita, di un cambio di rotta e di una rigenerazione politica e civile di Formia.

A quanto pare però, anche questa maggioranza, come quelle che la hanno preceduta, è vittima di un male che la città si trascina da oltre trent’anni: cambiare tutto per non cambiare nulla.

Un male che solo un’amministrazione 5 Stelle, come avviene a livello nazionale, potrebbe curare. Ma così al momento non è e infatti a Formia tutto resta nell’inerzia così com’è da sempre nonostante gli sforzi di chi prova a cambiare le cose con serietà e dedizione: parlano per questo il piano regolatore, il piano urbano del traffico, la rigenerazione urbana e chi più ne ha più ne metta, tutto incresciosamente bloccato.

E a suggello di questa immobilità ecco arrivare anche il nuovo, si fa per dire, capo di gabinetto della Giunta. “Un bagaglio di esperienza inestimabile e al tempo stesso ha quella giusta dose di pazienza e diplomazia che lo fanno essere un Capo di Gabinetto sicuro ed affidabile”, ha scritto il Sindaco Villa presentandolo. Sarà anche così ma a noi pare una vera e propria restaurazione. Altro che “Un’altra cittá”, perso il ‘rimmel’ e il ‘mascara’ elettorale, ci sembra proprio di essere tornati alla vecchia città”.

Così in una nota il Meetup Formia 5 Stelle ha commentato le dimissioni dell’Assessore all’Urbanistica Paolo Mazza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social