Venditore abusivo di generi alimentari alla stazione: sanzionato dalla Polfer

Venditore abusivo di generi alimentari alla stazione: sanzionato dalla Polfer

Gli agenti di Polizia Ferroviaria di Formia hanno sorpreso un cittadino italiano di 47 anni ad effettuare attività illegale di vendita di generi alimentari nello scalo ferroviario, sanzionandolo ed allontanandolo in osservanza alle disposizioni in materia di sicurezza. La merce è stata sottoposta a sequestro.

A darne notizia il Compartimento di Polizia Ferroviaria per il Lazio nell’ambito dell’operazione “Stazioni Sicure”, svolta nella giornata di venerdì, promossa su scala nazionale dal Servizio Polizia Ferroviaria ed incentrata sul rafforzamento delle attività di controllo straordinario del cosiddetto “territorio ferroviario”.

Di seguito, il numeri complessivi per quanto riguarda la regione Lazio: 2.709 persone controllate; una persona denunciata in stato di libertà; 13 sanzioni contestate in materia ferroviaria; 152 bagagli al seguito controllati, oltre ad altri 40 controllati presso il deposito bagagli; 5 misure di allontanamento dallo scalo ferroviario proposte in osservanza delle disposizioni in materia di sicurezza nelle città; 177 operatori impiegati; 98 scali ferroviari interessati.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social