Il Tar non lancia il salvagente allo stabilimento balneare “Da Toni”

Il Tar non lancia il salvagente allo stabilimento balneare “Da Toni”

Nessun salvagente per il noto stabilimento balneare “Da Toni”, a Sabaudia.

Il Tar di Latina ha negato alla società “Da Toni La Maga Circe srl”, che gestisce l’attività, la sospensione del provvedimento con cui il Comune ha dichiarato la decadenza della concessione demaniale.

Dopo aver ascoltato le parti, i giudici amministrativi hanno specificato che ad un sommario esame proprio della fase cautelare le numerose censure proposte non appaiono convincenti, “tenuto conto delle puntuali ragioni che giustificano il provvedimento”.

Diversi del resto i sequestri per abusi edilizi effettuati nel lido in direzione Torre Paola nel corso degli anni.

L’ultimo blitz lo scorso anno, con un lungo elenco di contestazioni.

L’ente locale ha quindi disposto la decadenza della concessione ai sensi del codice della navigazione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social