Siglato il protocollo d’intesa tra Ordini professionali e Provincia di Latina

Subito l’attivazione di una cabina di regia per affrontare i temi legati ad ambiente, edilizia scolastica, viabilità, pianificazione, patrimonio immobiliare

Siglato il protocollo d’intesa tra Ordini professionali e Provincia di Latina

E’ stato sottoscritto nella giornata di ieri, lunedì 20 luglio, presso la sede della Provincia di Latina, il protocollo d’intesa tra la stessa Provincia e la Consulta delle professioni tecniche, costituita dagli Ordini territoriali degli Ingegneri, degli Architetti, dei Periti Industriali e dal Collegio dei Geometri, finalizzato ad intensificare la sinergia tra queste istituzioni.

A darne notizia, l’Ordine degli Ingegneri e l’Ente provinciale di Latina.

Il documento, siglato dal presidente della Provincia Carlo Medici e dai Presidenti dei rispettivi ordini professionali, Ing. Giovanni Andrea Pol, Arch. Massimo Rosolini, P.I. Guido Massarella e geom. Sandro Mascitti, dà avvio ad una collaborazione ad ampio spettro su temi relativi a energia, ambiente, tutela idrogeologica, edilizia pubblica e privata, pianificazione del territorio, sicurezza stradale, attività produttive, infrastrutture e mobilità, innovazione tecnologica e digitalizzazione, internazionalizzazione, formazione e semplificazione.

In virtù dell’accordo potranno essere promosse l’apertura di tavoli permanenti su problematiche nevralgiche inerenti settori quali ambiente, viabilità ecc., attività di informazione e approfondimento nonché iniziative pubbliche sul territorio volte a incentivare la diffusione delle politiche e azioni provinciali. Particolare attenzione sarà attribuita all’aggiornamento professionale delle figure tecniche impiegate nella pubblica amministrazione al fine di sviluppare percorsi formativi specifici per costituire una committenza pubblica preparata, anche a tutela della legalità nei settori più sensibili.

Per dare immediata attuazione al protocollo verrà istituita una cabina di regia, coordinata dall’amministrazione provinciale e composta, oltre che dal presidente della Provincia, dai dirigenti competenti sulle tematiche trattate e dai presidenti degli ordini territoriali. L’organo, che si riunirà con cadenza bimestrale, vigilerà sull’attuazione degli obiettivi fissati dall’intesa e assicurerà il raccordo dei tavoli tecnici curando il pieno coinvolgimento e la necessaria informazione a tutti i soggetti interessati.

Con questa firma si rafforza l’importante rapporto tra la Provincia e gli Ordini Professionali del territorio – ha affermato il presidente dell’Ordine degli Ingegneri, Giovanni Andrea Pol – e si avvia una collaborazione continuativa e puntuale che riguarderà sia attività rilevanti per i professionisti e per la cittadinanza, sia l’aggiornamento professionale dei tecnici impiegati nella PA per lo sviluppo di una committenza pubblica sempre più preparata”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social