Gestione strisce blu, confermate le scelte fatte dal Comune

Gestione strisce blu, confermate le scelte fatte dal Comune

L’appalto per la gestione delle strisce blu nel capoluogo pontino resta all’associazione temporanea d’imprese costituita dalla Sistemi Controllo Traffico srl di Alassio e dalla Engie Servizi spa di Roma.

Dopo un anno e mezzo di battaglie nelle aule di giustizia, il Consiglio di Stato sembra aver messo la parola fine alle schermaglie sulla tormentata gara, confermando le scelte fatte dal Comune.

Palazzo Spada ha infatti respinto l’appello della Schiaffini Travel spa, socia dell’Atral, che a lungo ha gestito il servizio, seconda in graduatoria, e di conseguenza ha annullato anche la sentenza con cui il Tar aveva accolto il ricorso della terza classificata, la Sis, che metteva fuori gioco sia la Sct che la Schiaffini.

Dopo aver ottenute le necessarie garanzie sul futuro del personale, per farlo transitare nella nuova azienda, il 20 marzo 2019 il dirigente comunale del servizio polizia municipale e trasporti, Francesco Passaretti, ha aggiudicato l’appalto per la gestione della sosta a pagamento su aree pubbliche all’associazione temporanea d’imprese costituita dalla Sistemi Controllo Traffico e dalla Engie Servizi.

Con la stessa determina il dirigente ha inoltre disposto l’esecuzione anticipata del servizio, a partire dal 1 aprile.

Un affare legato alla gestione di 6.760 posti auto, che dovrebbero portare al Comune sette milioni e mezzo di euro in tre anni.

La Schiaffini Travel ha impugnato quell’atto, il bando e tutti gli atti di gara, ma il ricorso è stato bocciato dal Tar.

Sempre il Tribunale amministrativo ha poi annullato l’aggiudicazione della gara accogliendo il ricorso presentato da S.I.S. Segnaletica Industriale Stradale, terza classificata.

Il Consiglio di Stato però ha ora ritenuto infondate le censure della Schiaffini e rigettato l’appello.

E allo stesso tempo ha annullato la sentenza favorevole alla Sis, lasciando l’appalto in mano all’associazione temporanea d’imprese a cui il Comune ha aggiudicato la gara.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social