Crediti tributari fasulli per gli imprenditori, arrestato commercialista

Crediti tributari fasulli per gli imprenditori, arrestato commercialista

Ancora reati tributari, ancora colletti bianchi accusati in terra pontina di fare affari consentendo a una lunga serie di imprenditori di beffare il fisco con sistemi fraudolenti.

Un’inchiesta partita da Catania è approdata a Latina, con l’arresto da parte della Guardia di finanza di un commercialista, Pasquale Toscano, 54 anni, con studi a Napoli e Minturno.

In totale, oltre a lui, sono altri 20 gli indagati messi ai domiciliari, 3 quelli finiti in carcere e 6 gli imprenditori sospesi dall’attività su ordine del gip di Catania.

Le indagini riguardano un “vorticoso giro” di crediti tributari “fasulli”, che sarebbe stato creato attraverso il “reperimento e la costituzione di società farlocche”.

Toscano, tra gli indagati accusati di aver certificato crediti inesistenti, è stato messo ai domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social