Itri, l’amministrazione approva il rendiconto 2019

Itri, l’amministrazione approva il rendiconto 2019
L’Amministrazione di Itri ha approvato il rendiconto 2019 rispettando tutti i vincoli di finanza pubblica e tutti gli equilibri richiesti.

Il rendiconto vede un avanzo di amministrazione positivo pari a 2.125.794 euro, con la possibilità di contare su ulteriori 392.453 euro, il cui utilizzo verrà programmato già nel futuro bilancio di previsione.

L’Ente di piazza Umberto I ha chiuso l’anno appena trascorso con una disponibilità di cassa, al 31 dicembre 2019, pari a 4.675.177 euro, che consentirà all’azione amministrativa di poter affrontare il 2020 con una maggiore tranquillità.

Un consuntivo che consolida l’operato dell’amnministrazione che è riuscita a far coesistere il rispetto degli equilibri finanziari con l’efficacia dell’azione amministrativa garantendo quantità e qualità dei servizi offerti senza aver aumentato né le tariffe, né la pressione fiscale e soprattutto con un’importante valenza politica, soprattutto, per essere passato positivamente al vaglio degli organi di controllo contabile.
In sede di discussione del consuntivo è stata chiarita anche la questione dei chiarimenti chiesti della Corte dei Conti su aspetti meramente tecnici relativi agli anni 2014 e 2015 periodo antencedente all’insediamento dell’attuale amministrazione.
Richiesta di chiarimenti alla quale i revisori dell’epoca ed i funzionari, che si sono succeduti in qualità di responsabili del servizio finanziario del Comune, hanno risposto esaurientemente e correttamente.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social