Covid-19, parla il presidente Zingaretti: “Rispettare le regole o si torna indietro”

Covid-19, parla il presidente Zingaretti: “Rispettare le regole o si torna indietro”

Una dichiarazione del presidente del Lazio Zingaretti che fa tremare un po’ tutta la Regione: “Rispettare le regole, il virus è ancora in circolazione”. Nell’appello, rivolto a tutti i cittadini anche un monito altrimenti rischiamo di tornare  indietro e bruciare tutti i sacrifici che abbiamo fatto in questi mesi”. Il tutto a seguito dell’aumento dei casi negli ultimi giorni soprattutto a Roma, con l’indice Rt o R0 che è tornato a risalire.

“Faccio un nuovo appello a tutti a rispettare le regole. I contagi aumentano perché molti non le rispettano. Atteggiamenti spavaldi e irresponsabili mettono a rischio la sicurezza degli altri. Come diciamo da tempo, il virus è ancora in circolazione e abbassare la guardia ora è davvero sbagliato. Grazie alle centinaia di operatori sanitari, Forze dell’ordine, Sindaci e amministratori che sono attivissimi a individuare i positivi e poi isolare i focolai. Ma questo non può bastare: bisogna continuare a usare la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza e igienizzare mani e ambiente. Regole che non sono complicate, ma sono fondamentali per tutelarci e per questo vanno osservate, altrimenti rischiamo di tornare  indietro e bruciare tutti i sacrifici che abbiamo fatto in questi mesi”.

Le parole del presidente Zingaretti

You must be logged in to post a comment Login

h24Social