FRZ prorogato l’incarico all’amministratore: ok anche per il bilancio

FRZ prorogato l’incarico all’amministratore: ok anche per il bilancio

Formia Rifiuti Zero approvato il bilancio 2019. A darne notizia via social è stato l’ amministratore unico Raphael Rossi la cui carica è stata prorogata. “Oggi 30 giugno 2020 – si legge nel post –  l’assemblea dei soci della FRZ srl ha approvato il bilancio 2019 della società. Il bilancio 2019 vede il conseguimento di 207.741 € di utili dovuti essenzialmente alla minor spesa per la gestione del nuovo parco automezzi, cosi come il maggior incasso per la vendita delle raccolte differenziate, che assomma a circa 445.000 €. Nel 2019 infatti viene superato il 70% di raccolta differenziata.

Questa buona gestione permette alla società di non richiedere ai comuni la maggior somma spesa per gli smaltimenti per circa 160.000€. L’assemblea dei soci ha deliberato di distribuire ai soci utili per 170.000 € che potranno essere utilizzati per ridurre la Tari 2020.

Nella medesima assemblea dei soci del 30 giugno il sindaco Paola Villa ha comunicato di non essere ancora pronta alla nomina del nuovo amministratore e ha chiesto all’attuale amministratore Raphael Rossi di rimanere in carica finché non sarà nominato il nuovo amministratore. Anche per il rinnovo del collegio sindacale l’assemblea ha rinviato la nomina del nuovo organo di controllo.

L’amministratore unico della FRZ, Raphael Rossi, dichiara “Il bilancio del 2019 registra ulteriori positivi traguardi raggiunti dalla società che è una importate risorsa del territorio. E’ un grande piacere poter realizzare utili e riversarli sulla Tari dei cittadini per ridurne l’importo. Non sapevo fino ad oggi di questa proroga, ringrazio per la fiducia e, come sempre, sono disponibile per assicurare l’interim ricordando di essere sempre e comunque a disposizione nell’interesse della società e dei comuni soci”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social