Gli rubano la bici, fa esplodere una bomba carta e si dà alla fuga

Nei guai un 30enne di Sabaudia che dopo l’inseguimento si è recato dai Carabinieri

Gli rubano la bici, fa esplodere una bomba carta e si dà alla fuga

Nella tarda serata di ieri i carabinieri di Sabaudia, hanno udito una forte esplosione mentre transitavano in zona “Bella Farnia”.

Dopo la deflagrazione hanno notavano un’autovettura allontanarsi a forte velocità verso Borgo Grappa.

Immediato è scattato l’inseguimento che nei pressi di via Migliara 45, portava l’uomo ad abbandonare l’auto e a fuggire a piedi.

Mentre proseguivano le ricerche, l’uomo, un 30enne di Sabaudia, vistosi scoperto si presentava al comando dei carabinieri confessando di essere stato l’autore del gesto. L’uomo dovrà rispondere dei reati di “resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento”.

Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri, l’uomo avrebbe fatto esplodere una bomba carta nei pressi di un’auto di proprietà di due persone indiane parcheggiate all’interno del consorzio “Bella Farnia”, poiché ritenute dal trentenne possibili responsabili del furto della propria bicicletta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social