Lancia blocco di cemento contro auto di un agente, poi si oppone ai carabinieri

Lancia blocco di cemento contro auto di un agente, poi si oppone ai carabinieri

Intorno alle 15 di sabato, a Latina, i carabinieri della Stazione locale, coadiuvati dal personale della polizia penitenziaria, hanno tratto in arresto in flagranza dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento un 36enne senegalese domiciliato nel capoluogo.

L’uomo, nel piazzale antistante il Comando provinciale dell’Arma, aveva lanciato un blocco di cemento contro l’autovettura di proprietà di un agente in servizio presso la polizia penitenziaria, danneggiandola. Poi, all’atto dell’intervento degli operanti, ha opposto resistenza, proferendo frasi oltraggiose verso le divise.

Una volta bloccato ed espletate le formalità di rito, il 36enne è stato associato alla casa circondariale di via Aspromonte.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social