Si aggrava la misura cautelare per un 19enne: scatta la detenzione in carcere

Il giovane era già destinatario della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alla madre: la misura era ormai insufficiente per tutelare l'incolumità della donna

Si aggrava la misura cautelare per un 19enne: scatta la detenzione in carcere

Ieri, 15 giugno, a Campoverde (Aprilia), quando erano le 15.00 circa, i militari della locale stazione carabinieri, in ottemperanza all’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Latina, hanno tratto in arresto un 19enne di Reggio Calabria.

Il giovane, tra l’altro era già destinatario della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alla madre.

Le attività svolte dall’arma territoriale consentivano di accertare che la suddetta misura era divenuta insufficiente per tutelare l’incolumità della vittima.

L’arrestato è stato pertanto associato presso la Casa Circondariale di Latina, così come disposto dall’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social