L’on. Raffaele Trano: “Avanti con Pedemontana e trasporti efficienti per le isole”

Il parlamentare ha partecipato ieri a Gaeta all'inaugurazione del cantiere per il completamento della linea ferroviaria Formia-Gaeta, la cosiddetta Littorina, e a quella dell'ostello del Golfo

L’on. Raffaele Trano: “Avanti con Pedemontana e trasporti efficienti per le isole”

“Oggi (ieri, 11 giugno, n.d.r.) ho partecipato a Gaeta, nella mia città, all’inaugurazione del cantiere per il completamento della linea ferroviaria Formia-Gaeta, la cosiddetta Littorina, e a quella dell’ostello del Golfo.

Si tratta di opere fondamentali per il territorio, attese da tempo, e si tratta soprattutto di quelle piccole infrastrutture di cui il sud pontino come tutto il Paese hanno urgente bisogno. Abbiamo trascorso troppi anni ad attendere opere faraoniche senza poi veder stendere neppure un binario o un metro d’asfalto. Con il risultato che proprio in provincia di Latina la carenza di infrastrutture è pesante e a pagarne il prezzo più alto sono realtà economiche significative come il porto di Gaeta e il Mof di Fondi.

Le infrastrutture piccole e medie, quelle che migliorano davvero la vita alle persone e rendono maggiormente competitive le aziende, sono invece realmente realizzabili e nei tempi giusti. Opere pubbliche come questa avvicinano i cittadini alle istituzioni, rispondono ai bisogni reali. E possibili sarebbero anche quei tanti interventi fondamentali per mitigare il rischio idrogeologico, che lungo le coste garantirebbero maggiore sicurezza a residenti e vacanzieri e consentirebbero la crescita di una terra a forte vocazione turistica.

Senza dimenticare i trasporti per le isole, che attualmente non sono degni della bellezza dell’arcipelago delle Ponziane, e la Pedemontana. Il diritto ad una efficiente mobilità è un tassello del diritto alla felicità, perché significa maggior progresso, maggior tempo libero, più sicurezza.

Mi auguro che quello di oggi sia soltanto l’inizio di un percorso virtuoso. Questa è la strada che lo stesso presidente Nicola Zingaretti. Spero però che questa volta il cronoprogramma dei lavori venga realmente rispettato, altrimenti si tratterebbe dell’ennesima sterile passerella”.

A dichiararlo Raffaele Trano, presidente della Commissione finanze alla Camera.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social