Solidarietà, consegnati quattro monitor multiparametrici al Dono Svizzero

Solidarietà, consegnati quattro monitor multiparametrici al Dono Svizzero

Questa mattina il Sindaco Paola Villa accompagnata dalla Protezione Civile Ver Sud Pontino, si è recata presso l’Ospedale “Dono Svizzero” per consegnare, nelle mani del dott. Manciagli e del dott. Nucera, la nuova strumentazione acquistata con i fondi raccolti grazie alla generosità di cittadini, imprenditori, Curia e Amministrazione.

Il presidio ospedaliero ha da oggi in dotazione quattro monitor multiparametrici con funzioni di rilevazione di parametri vitali e 600 divise sterili monouso.

“Stiamo provvedendo a raccogliere le richieste del Presidio Ospedaliero e ad acquistare ancora altra strumentazione – sottolinea il Sindaco Paola Villa – abbiamo chiesto alla Protezione Civile di non chiudere il conto per poter permetterci di continuare a raccogliere fondi da destinare all’acquisto di altri DPI e strumentazione utile, perché siamo attualmente usciti dalla fase critica di questa emergenza, ma la stessa ci ha insegnato che dobbiamo aiutare il nostro ospedale a crescere”

Ricordiamo che la raccolta fondi per il “Dono Svizzero” è stata lanciata il 16 marzo dal Comune di Formia in collaborazione con la Protezione Civile VER Sud Pontino, i ragazzi dell’Associazione Living Califormia e la Curva Coni Formia

È possibile donare ancora tramite bonifico intestato all’ Associazione di Volontariato Protezione Civile VER Sud Pontino IBAN IT05L0537273980000011022898 con causale: “Donazione per DPI e ventilatori polmonari per l’Ospedale Dono Svizzero di Formia”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social